Alcune persone associano ancora Bitcoin a Bitcoin Cash, in realtà non dovrebbe essere così. Sebbene entrambi siano una popolare crittomoneta, ognuna di esse possiede caratteristiche e vantaggi diversi. E, questo è ciò che affronteremo qui! 

Panoramica di Bitcoin e Bitcoin Cash 

Come le comunità Bitcoin sanno, Bitcoin è la prima crittovaluta che sia mai stata creata. È proprio come una vera valuta. Puoi usarla per negoziare, vendere o comprare beni, servizi e investire. Non è gestita o emessa da terzi o da un’autorità governativa centrale. Ogni transazione effettuata sulla catena di blocco è rigorosamente confermata dai dispositivi. 

File:Compare Bitcoin Forks.jpg - Wikipedia

Al contrario, il Bitcoin Cash è una fork di Bitcoin. È stato lanciato dagli sviluppatori e dai minatori per affrontare il problema del ridimensionamento del Bitcoin, come pure per il futuro della crittovaluta per una transazione più conveniente. Il Bitcoin Cash ha le sue peculiarità e le sue catene di blocco. La sua dimensione del blocco è stata aumentata a otto MB per accelerare il processo di verifica. Inoltre è presente un livello di difficoltà regolabile per assicurare la velocità di conferma della transazione e la sostenibilità. 

Bitcoin vs. Bitcoin Cash – Qual è la differenza? 

Entrambe sono fondamentalmente due crittovalute disponibili. Entrambe hanno un valore rilevante. Tuttavia, entrambe hanno differenze enormi. 

  • Dimensione del blocco 

La scalabilità è il problema principale in Bitcoin. A causa delle centinaia di migliaia di transazioni che avvengono regolarmente, le spese di transazione e la velocità tendono ad essere più lente. Quindi, la rete soffre nel gestire grandi quantità di traffico, pur tenendo bassi i costi di pagamento. 

Bitcoin ha solo un megabyte, mentre Bitcoin Cash ha otto megabyte. Questo incremento consente di effettuare un maggior numero di transazioni. Per non parlare del minor numero di persone che diventano nodi o server o computer che memorizzano blockchain e lo mettono a disposizione di altri utenti. 

  • Velocità di transazione e pagamento 

Poiché Bitcoin Cash vanta un limite di dimensione del blocco più grande rispetto a BTC o Bitcoin, la transazione è più veloce e il pagamento è ridotto. Può consentire un maggior numero di transazioni allo stesso tempo. Una transazione BTC costa circa 1 dollaro, mentre BCH costa solo 0,2 dollari per ogni transazione effettuata. 

  • Potenza mineraria (Hashrate) 

Qui si dice che BTC sia il vincitore assoluto. L’hashish di BCH è una differenza di cinquanta volte (circa due esacerbazioni) rispetto alle 100 esacerbazioni di BTC. Che cosa significa? Bitcoin Cash è più incline a un attacco del 51 per cento. Un gruppo o una persona malintenzionata riceve il 51 per cento o anche più dell’hashish della rete. 

  • Prezzo 

Per quanto riguarda il prezzo, possiamo dire che il Bitcoin si contrappone un po’ al Bitcoin Cash. Beh, parte del motivo è che BTC è iniziata nel 2009 ed è cresciuta istantaneamente nei dieci anni successivi. Anche altre forme di cripto valute non sono in grado di superare il Bitcoin in termini di prezzo. È ancora considerata la principale crittovaluta e si è classificata al primo posto su CMC. La BTC è ancora piuttosto nuova nel mondo delle crittovalute, quindi possiamo aspettarci che il suo valore aumenti in futuro (chissà!). Il Bitcoin Cash costa circa 300 dollari. Bitcoin ha un valore di oltre 8000 dollari. 

Tuttavia, sia BTC che BCH giocano un ruolo cruciale nelle criptovalute. Bitcoin è stato definito il padre della crittovaluta, del deposito di valore e dell’oro digitale. Bcash funge da comodo metodo di pagamento o da contante digitale.